IT & Internet  Milan, Italy - 4529'15" N - 912'45" E
Turismo IT & Internet Pagine Sparse Astronomia Curriculum

 

Gestire la tecnologia: metodi e analisi di valutazione

Rodolfo Baggio - Leonardo Caporarello

Guerini Scientifica
Milano, 2003

 

 


Parlare di innovazione tecnologica può essere a volte estremamente complesso, soprattutto quando ci si trova a dover prendere decisioni riguardo a investimenti anche consistenti.
Le metodologie di valutazione possono essere di natura quantitativa e qualitativa; le prime permettono un confronto numerico, e sono quindi di più facile applicazione, le seconde invece presentano difficoltà oggettive di individuazione e di applicazione.
Di fatto la realizzazione di alcuni progetti richiede non solo la conoscenza dei processi innovativi e la disponibilità di adeguate piattaforme tecnologiche, ma anche una gestione integrata ed efficace dell'intero processo.
Da tali considerazioni prende spunto il contenuto di questo volume: tecniche di previsione e di scelta tecnologica, decisioni di make or buy, gestione del rischio, project management.
Scopo ultima infatti è quello di avere una visione dinamica e d'insieme, con l'obiettivo di affrontare in maniera scientifica e flessibile un progetto di investimento in Information Technology.
Come scriveva Charles Darwin:
"Non sono le specie più forti quelle che sopravvivono, né le più intelligenti, ma quelle che meglio si adattano al cambiamento…"

Introduzione

Capitolo 1 - Tecnologia, innovazione, scienza
Una definizione di tecnologia. Teoria elementare dei sistemi. Invenzione e innova-zione

Capitolo 2 - L'evoluzione delle tecnologie
Il ciclo di vita di una tecnologia. Le leggi dello sviluppo dell'Information Technology.

Capitolo 3 - La diffusione delle innovazioni tecnologiche
Gli studi sulla diffusione dell'innovazione. Il modello di Rogers. Le curve di diffusione. Il modello di Bass. Il modello di Harvey. La massa critica. Modelli di previsione qualitativa. Un possibile percorso metodologico per la previsione tecnologica.

Capitolo 4 - Curve di diffusione e dati empirici
La curva logistica. Il modello di Bass.

Capitolo 5 - La valutazione degli investimenti in tecnologia
Scegliere e valutare la tecnologia. Costi di un investimento in tecnologia. Vantaggi di un investimento in tecnologia. Le tecnologie ICT come "vantaggio competitivo". Internet come mezzo per realizzare il vantaggio competitivo. L'impatto degli investimenti in Information Technology sui risultati aziendali.

Capitolo 6 - La gestione dei progetti
Il progetto. La struttura organizzativa. La pianificazione del progetto. Monitoraggio e controllo del progetto.

Capitolo 7 - La gestione del rischio
Classificazione dei rischi. Il processo di gestione del rischio. Modalità di gestione del rischio. Considerazioni finali

Capitolo 8 - Trasferimento di tecnologie e scelte di "make or buy"
Lo studio di fattibilità. Elementi di base del "make or buy". Punto di indifferenza.

Capitolo 9 - Conclusioni


Appendice - Webliografia

Bibliografia

Gli Autori

Rodolfo Baggio, laureato in Fisica, si è occupato professionalmente di informatica in diverse aziende, in Italia e all'estero, specializzandosi in progettazione di sistemi informativi e formazione manageriale. Socio della International Federation for Information Technology and Travel & Tourism e della Società Italiana di Fisica, è tra i fondatori di Società Internet, sezione italiana della Internet Society. È docente di Informatica presso l'Università Bocconi di Milano e di Sistemi Informativi e Tecnologie di Comunicazione al Master in Economia del Turismo della stessa Università.

Leonardo Caporarello, laureato in Economia e legislazione per l'impresa presso l'Università Bocconi, è docente dell'Area di Modellazione Aziendale e dei corsi di Elaborazione automatica dei dati e di Informatica. Dal 2003 è docente co-responsabile dell'area di "online learning technology" del Master in Online Education and Training dell'Università Bocconi. Ha sempre coniugato l'impegno accademico con quello aziendale ed attualmente è IT Manager di una fashion company. E' socio della Società Italiana di e-learning.

 


R. Baggio - Last update: February 2004

top